POMPE DI CALORE

La pompa di calore è la scelta giusta se cerchi un modo naturale ed efficiente per riscaldare e raffrescare casa. Utilizzando l’energia gratuita ed ecologica già presente da sorgenti di calore esterne, la pompa di calore assicura il massimo comfort termico e abitativo in ogni stagione. Le pompe di calore in commercio si distinguono a seconda della fonte da cui recuperano calore (aria-acqua), (aria-aria), (terra-aria), (terra-acqua). Uno studio accurato dei tuoi consumi e del tuo fabbisogno termico ci indicherà la miglior fonte di energia per la tua abitazione.

Vantaggi

L’installazione di un impianto termico a pompa di calore porta i seguenti vantaggi:

  1. Risparmio energetico

    La pompa di calore abbassa drasticamente il consumo energetico per la produzione di acqua calda e per il riscaldamento di casa. Integrata ad una caldaia a metano o GPL già esistente abbatte i consumi energetici del 70% medi. Il risparmio aumenta se viene abbinata ad altri impianti efficienti, come il fotovoltaico o il pavimento radiante. Grazie al rendimento energetico elevato, l’investimento per l’acquisto di una pompa di calore viene recuperato in 5-6 anni.

  2. Manutenzione ridotta

    La pompa di calore ha un ciclo di vita medio tra i 15 e 20 anni. Una corretta installazione assicura una manutenzione ridotta nel tempo. Sarà sufficiente provvedere annualmente alla pulizia del filtro d’aria e al trattamento antibatterico dello scambiatore interno.

  3. Ottimo comfort abitativo

    La pompa di calore assicura il massimo comfort abitativo. Il calore immesso nei locali viene regolato bilanciando le condizioni atmosferiche esterne e le esigenze termiche della famiglia, garantendo la temperatura ideale tutto l’anno. La pompa di calore può essere installata con un impianto a ventilazione meccanica controllata per prevenire muffe e umidità.

Video

Come Funziona

La pompa di calore utilizza fonti energetiche presenti all’esterno della abitazione e le rimette in circolo all’interno dei locali abitativi per produrre calore o aria fresca, secondo questo procedimento:

1. La pompa di calore assorbe l’energia a bassa temperatura prodotta da una sorgente esterna e la fa circolare al suo interno tramite un fluido termovettore;

2. Il fluido evapora e crea un gas che viene riscaldato per produrre calore;

3. il calore prodotto dal gas viene trasferito agli impianti per il riscaldamento e per la produzione di acqua calda sanitaria;

4. il fluido gassoso torna allo stato liquido e il ciclo ricomincia.

Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.