Energie rinnovabili e risparmio energetico

+39 0660513534

Blog

febbraio 12, 2018

Pompe di calore: i 4 modelli più efficienti del 2018

La pompa di calore è il sistema rinnovabile ed intelligente per riscaldare e raffrescare casa. È la soluzione ottimale in caso di ristrutturazione o se si vuole rinnovare il proprio impianto di riscaldamento utilizzando i termosifoni già esistenti. La pompa di calore assicura un comfort abitativo assoluto e abbatte i costi per il riscaldamento fino al 50%. L’energia utilizzata per il suo funzionamento viene prelevata da fonti esterne come aria, acqua e terra. Sono fonti rinnovabili e gratuite che ti aiutano a raggiungere l’efficienza e la massima indipendenza dai combustibili fossili.

Installare una pompa di calore vuol dire avere la certezza di un ritorno economico dell’investimento in breve tempo ma attenzione! Per ottenere i massimi vantaggi è importante scegliere il modello giusto tra le tante proposte presenti sul mercato. Vi presentiamo le 4 pompe di calore più efficienti del 2018 e un piccolo focus sui modelli ibridi.

Perché scegliere una pompa di calore ibrida

L’ibrida è un sistema energetico che integra la pompa di calore con la caldaia a condensazione di ultima generazione. I vantaggi di questo sistema sono:

  • 3 sistemi in 1. La pompa di calore ibrida racchiude 3 funzioni in un unico apparecchio: riscalda in inverno, raffresca in estate e produce acqua calda sanitaria.

  • Gestione intelligente del riscaldamento. Le moderne pompe di calore ibride sono dotate di tecnologia “smart”. Alla prima accensione si imposta il costo del kWh o metro cubo di gas e la macchina sceglierà sempre la fonte più conveniente a seconda della temperatura esterna.

  • Aumento Classe Energetica. Passare da un sistema di riscaldamento tradizionale ad uno rinnovabile aumenta la classe energetica e di conseguenza il valore dell’immobile.

  • Integrabile al fotovoltaico. La pompa di calore ibrida può essere abbinata con l’impianto fotovoltaico per coprire il fabbisogno di energia elettrica ed ottimizzare l’autoconsumo.

  • Controllo da remoto. La pompa di calore ibrida può essere monitorata da remoto tramite app per smartphone e desktop. Cosi si può tenere sempre sotto controllo la produzione ed evitare sprechi energetici e brutte sorprese in bolletta.

  • Detrazione fiscale 65%. La pompa di calore ibrida è tra i sistemi che beneficiano anche nel 2018 della detrazione fiscale Ecobonus al 65%.

Pompe di calore: i migliori 4 modelli del 2018

Viessmann Vitocaldens 222-F. La pompa di calore ibrida della Viessmann è un sistema compatto per riscaldare, raffrescare e produrre acqua calda sanitaria. Il serbatoio di accumulo da 130 litri rende Vitocaldens 222-F perfetta per abitazioni monofamiliari. La pompa di calore copre fino all’80% del fabbisogno termico annuo e la caldaia a condensazione subentra per dare supporto in condizioni particolari, ad esempio con temperature esterne troppo fredde.

Nuove Energie Energy Cal. EnergyCal è la pompa di calore aria acqua di Nuove Energie, società del gruppo Viessmann. L’aria presente all’esterno dell’abitazione viene utilizzata per riscaldare l’acqua ai fini del riscaldamento e della produzione di acqua calda. Disponibile in diverse potenze (da 6 a 15 kW) è perfetta per ambienti residenziali e piccolo commerciali.

Daikin Hybrid: Hybrid è il sitema ibrido del gruppo Daikin Rotex che combina la pompa di calore ibrida aria acqua con la caldaia a condensazione a gas. La gestione intelligente del sistema garantisce la massima efficienza energetica e il 35% in più di risparmio rispetto ad una caldaia tradizionale. Semplice da installare e con un design compatto che la rende perfetta per la sostituzione della vecchia caldaia.

Sai che puoi avere la Daikin Hybrid con un impianto fotovoltaico da 3 kW a soli 245€ al mese comprensa progettazione, pratiche GSE e installazione? Clicca e scopri come!

Daikin HPSU Compact. Concludiamo con una fuoriclasse, la pompa di calore HPSU Compact Daikin. Il punto di forza è il cuore della macchina, l’innovativa unità interna. A differenza delle altre pompe di calore, la HPSU Compact ha un accumulatore termico a stratificazione solare integrato che riduce al minimo l’ingombro. E’ la soluzione ideale per chi ha spazi ridotti ma non vuole rinunciare ad avere massima efficienza, comfort abitativo ed elevato risparmio.

La cosa più importante da sapere prima di acquistare una pompa di calore

Senza dubbio la pompa di calore, sia nella versione standard che ibrida, è il sistema per il riscaldamento con il miglior rapporto qualità/prezzo. I quattro modelli scelti garantiscono elevate prestazioni ma da soli non bastano. Per ottenere il massimo devono essere inseriti in un progetto energetico studiato su misura. Per questo il primo consiglio che ti daremo sempre è quello di scegliere un tecnico che parta dalle tue necessità per consigliarti il miglior sistema di riscaldamento.

Se vuoi saperne di più compila il form e un tecnico del nostro team ti aiuterà a capire come puoi ottenere il massimo del risparmio e del benessere abitativo.

Efficienza energetica, Pompe di calore
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.