Energie rinnovabili e risparmio energetico

+39 0660513534

I 5 impianti fotovoltaici più belli del 2017

dicembre 29, 2017

I 5 impianti fotovoltaici più belli del 2017

Treni ad energia solare, fotovoltaico a forma di panda, moduli galleggianti: scopri i 5 impianti fotovoltaici più belli del 2017!

L’energia solare nel 2017 ha stabilito un nuovo record: secondo i dati di EnergyTrend la nuova potenza mondiale installata è di oltre 100 GW! Un aumento del 20% rispetto al 2016, oltre le più rosee aspettative. Aumentano anche le sperimentazioni e l’installazione di impianti all’avanguardia, vi presentiamo quelli che sono per noi i 5 impianti fotovoltaici più belli del 2017.

Fotovoltaico dolce: il Panda gigante

Luogo: Cina

La Cina si conferma anche nel 2017 uno dei paesi con i più alti investimenti nel settore delle energie rinnovabili. Tra i grandi impianti realizzati c’è il dolcissimo fotovoltaico a forma di panda realizzato dalla United Nations Development Program e dalla China Merchant New Energy. Situato a Datong, nord est della Cina, l’impianto ha una potenza complessiva di 50 MW e verrà ampliato nei prossimi anni fino a raggiungere i 100 MW. La forma di panda gigante è stata realizzata utilizzando pannelli fotovoltaici in silicio monocristallino per le parti nere, mentre le parti più chiare sono state installate celle solari a film sottile. Oltre alla produzione di energia, il Panda Power Plant è stato costruito per sensibilizzare ed avvicinare i giovani alle tematiche ambientali.

La strada che produce energia pulita

Luogo: Francia

Nella cittadina di Tourouvre-au-perche in Normandia è stata realizzata la prima strada ad energia solare. Su un tratto lungo 1 km sono stata installati 2880 pannelli fotovoltaici in grado di produrre 280 MWh annuali. Le celle solari sono protette dal peso dei pneumatici grazie ad un substrato di pannelli in silicio policristallino ultra resistenti. La strada solare, realizzata dalla società Colas in collaborazione con l’Istituto Nazionale Francese per l’Energia Solare, è costata 5 milioni di euro. Resterà attiva come prototipo per due anni e, se la sperimentazione avrà successo, il governo francese realizzerà altre strade ad energia solare nel paese.

Il treno vintage che funziona grazie al sole

Luogo: Australia

Un treno del 1949 è diventato il primo trenino completamente funzionante grazie all’energia solare! Realizzato a Byron Bay in Australia, il convoglio restaurato è formato da due carrozze e collega la stazione cittadina con la zona residenziale Elements per un tratto di 5 km. Sul tetto ha degli speciali moduli curvi in grado di produrre 6,5 kW/h collegati a due batterie. Lungo la strada è stato installato un impianto fotovoltaico da 30 kW che entrerà in funzione in caso di maltempo. Il trenino solare è stato realizzato dalla associazione no profit Byron Bay Railroad Company per decongestionare in maniera sostenibile l’intenso traffico nei giorni di vacanza e ridurre l’inquinamento.

L’impianto fotovoltaico galleggiante

Luogo: Portogallo

In tutto il mondo si stanno installando impianti fotovoltaici galleggianti nei bacini idroelettrici. Nel 2017 è stato inaugurato il primo impianto galleggiante europeo in Portogallo, nel parco naturale di Peneda-Geres. Formato da 84 moduli per una potenza di 64 MW, è più piccolo rispetto ad impianti simili realizzati in Cina e India. Restano comunque i numerosi vantaggi di questo particolare impianto. L’acqua è un sistema di raffreddamento naturale ed evita il surriscaldamento, con conseguente danno, dei moduli fotovoltaici. Inoltre la potenza prodotta viene ottimizzata grazie alla maggiore irradiazione garantita dall’acqua.

Fotovoltaico vince sull’energia nucleare

Luogo: USA

Non è l’impianto più scenografico ma il suo valore simbolico è altissimo. In Tennessee, USA, è stato realizzato un impianto fotovoltaico da 1 MW in una centrale nucleare dismessa. Costruita nel 1978 è stata abbandonata dopo un pericoloso incidente avvenuto nell’impianto di Three Mile Island nel 1979. La crescente preoccupazione popolare per i rischi dell’energia atomica e il calo della domanda energetica convinsero il governo americano ad abbandonare la costruzione di 100 centrali nucleari. L’impianto fotovoltaico genererà energia sufficiente per 100 famiglie della zona. Un simbolo che ci auguriamo sia di buon auspicio per un futuro sostenibile per l’ambiente e le generazioni che verranno.

Questi erano i 5 impianti fotovoltaici più belli del 2017 per noi. Hai letto di altri impianti fotovoltaici particolari? Raccontacelo compilando il form! Be Next vi augura buon anno e vi da appuntamento al 2018 con tante novità sul mondo dell’energia solare!

Fotovoltaico
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.