Energie rinnovabili e risparmio energetico

+39 0660513534

Blog

aprile 19, 2018

Pompe di calore aria/acqua: cosa sono e quale scegliere

Le esigenze delle famiglie italiane sono evolute negli ultimi anni, anche per quanto riguarda il riscaldamento. Sono presenti sempre più dispositivi tecnologici che consumano energia e siamo più attenti al benessere termico della nostra casa. Ridurre i consumi energetici e migliorare il comfort abitativo sono diventati i due obiettivi principali quando si sceglie un nuovo impianto di riscaldamento. Tra le varie soluzioni presenti sul mercato, la pompa di calore è la macchina più adatta a queste nuove esigenze. È un’alternativa ecologica perché usa energie rinnovabili già disponibili gratuitamente in natura per produrre calore o aria fresca. L’utilizzo di queste fonti permettono di tagliare fino al 50% i costi della bolletta elettrica. In Italia sono state installate 1,5 milioni di pompe di calore e, tra queste, quelle a tecnologia aria/acqua sono in costante crescita.

La pompa di calore riscalda e raffresca gli ambienti utilizzando energia termica da una sorgente esterna a bassa temperatura. Nel caso di una pompa di calore aria/acqua si preleva energia dall’aria presente all’esterno dell’edificio. Il compressore all’interno del macchinario alza la temperatura dell’aria e passa il calore al circuito interno dell’acqua calda. L’acqua circola e trasferisce calore ai caloriferi come termosifoni o pavimento radiante. Il vantaggio della pompa di calore aria/acqua è che può essere utilizzata anche per raffrescare gli ambienti durante il periodo estivo, basta invertire il ciclo di funzionamento. Inoltre può produrre in autonomia anche acqua calda per gli usi domestici di tutti i giorni, permettendo di avere 3 funzioni diverse con una sola macchina.

Il dubbio più frequente quando si vuole acquistare una pompa di calore è quale tipologia e potenza scegliere. In rete si trovano tantissime informazioni, spesso confusionarie, ma la decisione deve essere sempre presa da un tecnico specializzato. In linea generale possiamo affermare che la scelta della tipologia dipende in primis dalla sorgente termica che si può utilizzare. La pompa di calore aria/acqua è la soluzione più flessibile e semplice da installare. La potenza va scelta tenendo conto del Coefficiente di Prestazione (COP) che calcola il rapporto tra la potenza termica prodotta e la potenza elettrica consumata. Ad esempio, un COP 3 vuol dire che per ogni kW di energia consumati la pompa di calore produce 3 kW di energia per riscaldare l’abitazione, di cui 2 kW sono presi dalla sorgente termica esterna. Il calcolo del COP è strettamente legato alla zona climatica dove viene installato il macchinario. Le pompa di calore aria/acqua lavorano meglio nelle zone con temperature poco rigide, dove raramente si scende sotto zero. In caso contrario sarà più indicata una pompa di calore ibrida o geotermica.

Il comfort abitativo dato da un pompa di calore è ineguagliabile: sia in estate che in inverno assicura una temperatura dentro casa ottimale.Installare una pompa di calore aria/acqua consente di abbattere fino al 60% i consumi di energia con notevole risparmio dal punto di vista economico. L’investimento viene recuperato in pochi anni, grazie anche alle detrazioni fiscali per l’efficienza energetica attive fino al 31 dicembre 2018.

Vuoi maggiori informazioni? Chiamaci subito al 06/60513534 oppure compila la seguente contact form!

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite sms e/o e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter da parte di Be Next S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.

Pompe di calore
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.