Energie rinnovabili e risparmio energetico

+39 0660513534

Risparmio energetico e domotica: i vantaggi della Smart Home

settembre 12, 2018

Risparmio energetico e domotica: i vantaggi della Smart Home

“Una casa è una macchina per abitare” Le Corbusier

Cosa vuol dire per te sentirsi a casa? Internet sta rivoluzionando il concetto di abitazione e, dalla macchina per abitare profetizzata da Le Corbusier, la casa diventa umana. Un amico fidato che sa a quale temperatura vuoi gustare il caffè la mattina, su cui puoi contattare in qualsiasi momento ed è sempre pronto a proteggerti.
Lo sviluppo della tecnologia IoT (Internet of Things) e della domotica ha trasformato la casa in un ecosistema intelligente. Ricordi la porta che si apriva con le impronte digitali, che aveva tanto sconvolto Jennifer in Ritorno al Futuro II? Oggi è realtà, come lo sono i frigoriferi e telefonini che comunicano tra di loro, o il poter guardare dentro casa da qualunque parte del mondo.
Le famiglie italiane sono sempre più affascinate dalla Smart Home. Secondo i dati Istat nel 2017 gli italiani hanno investito oltre 3 miliardi per migliorare l’efficienza della propria abitazione. Nello stesso anno la spesa per gli impianti domotici è aumentata del 32%. Una crescita sostenuta anche dalle detrazioni fiscali che consentono di recuperare il 65% dei costi per la domotica e il 50% per la riqualificazione energetica.
Nonostante il forte interesse, è ancora difficile capire le potenzialità di un’abitazione connessa con l’internet delle cose. Spesso la casa intelligente viene descritta come un cervellone freddo e calcolatore ma alla base c’è un’anima (e un algoritmo) dal cuore d’oro. Continua a leggere e scopri come i vantaggi della casa domotica ed efficiente sono collegati ai bisogni umani.

Bisogno di consapevolezza: la domotica e il risparmio energetico

Perché collegare il bisogno di consapevolezza e il risparmio energetico? Può sembrare un azzardo ma la domotica integrata con il fotovoltaico e gli impianti di riscaldamento assicura grandi vantaggi economici e di comfort. Una casa intelligente è anche ecosostenibile. Non a caso, i sistemi domotici aumentano la classe energetica e il valore dell’immobile. Tra gli impianti che puoi gestire ci sono:

  • Caldaia
  • Condizionatore
  • Pompa di calore
  • Fotovoltaico
  • Elettrodomestici

La domotica e l’Internet of Things aiutano a raggiungere i due obiettivi della casa rinnovabile: ridurre i consumi energetici e migliorare il comfort abitativo. Le armi per la strategia di risparmio energetico sono il monitoraggio dei consumi e la gestione smart della climatizzazione.

Come utilizzare la domotica per il risparmio energetico

Per risparmiare energia è necessario prima di tutto individuare le perdite energetiche. Con un sistema domotico puoi controllare come, quando e quanta energia (elettrica, gas o acqua) utilizzi in casa. Questa consapevolezza è fondamentale per pianificare azioni mirate per ridurre gli sprechi. Se c’è una richiesta di energia elevata puoi scollegare i carichi meno importanti, come la tv in stand by, anche da remoto.
Quanti usano la lavatrice senza pensare alla fascia orario di consumo più economica? Se installi un sistema IoT puoi inserire i costi della tua fascia oraria e connetterlo agli elettrodomestici. In automatico il sistema programmerà la lavatrice nell’ora più conveniente. Se invece colleghi la domotica con un impianto fotovoltaico il risparmio è assoluto perché avvia gli elettrodomestici quando l’energia, generata gratuitamente dal sole, è al massimo della produzione.
Il vantaggio di gestire il riscaldamento e il raffrescamento con la domotica, oltre al risparmio, è avere la temperatura perfetta in tutte le stagioni. Una gestione smart della caldaia ti consente di personalizzare la diffusione del calore. Puoi aumentare la temperatura nelle stanze più fredde, o disattivare il riscaldamento nelle stanze inutilizzate. L’impianto domotico, tramite algoritmo, registra le tue preferenze di temperatura nelle diverse condizioni climatiche e regola di conseguenza il riscaldamento. L’algoritmo è davvero un amico sempre pronto a soddisfare i tuoi bisogni!

Bisogno di felicità: la domotica e il benessere

Ci sentiamo davvero a casa quando siamo felici, e proviamo felicità quando le nostre abitudini diventano avventure. Hai letto di come la domotica facilita i nostri impegni domestici e ci aiuta a tenere tutto sotto controllo. In una casa intelligente puoi gestire anche:

  • Impianto illuminazione
  • Impianto audio, HiFi
  • Impianto video
  • Impianto aerazione
  • Infissi

Hai visto come puoi parlare con questi impianti in ogni momento grazie alla domotica. Accendere e spegnere le luci di casa, alzare e abbassare le tapparelle, aumentare o diminuire la temperatura: tutto può essere gestito da un’unica centralina. Ma una casa connessa può fare di più: può trasformare il quotidiano in gioco.

Come utilizzare la domotica per il benessere

Un buon risveglio è l’antipasto di una buona giornata. E cosa c’è di meglio che svegliarsi dolcemente sulle note della propria canzone preferita? Un impianto domotico connesso alle luci crea le condizioni perfette per il tuo risveglio. Tramite un sensore rileva la quantità di luce nella stanza, accende le lampade e regola la luminosità in automatico. In contemporanea, avvia il tuo disco preferito e prepara il caffè. Sembra un sogno, vero?
Quando poi torni a casa, dopo una lunga giornata di lavoro, puoi vivere un’esperienza da cinema dalla tua poltrona. L’impianto video può essere collegato con l’impianto audio, luci e anche con gli infissi di casa. A seconda del genere che decidi di guardare, il sistema domotico crea il giusto scenario luminoso e amplifica le sorgenti audio. I più temerari possono scegliere anche di far vibrare le tapparelle di casa durante un film horror!
Infine, non c’è benessere se la casa non è sana. L’inquinamento dentro le abitazioni è pericoloso quanto quello esterno. Un sistema domotico collegato all’impianto di aereazione come la Ventilazione Meccanica Controllata rende la casa pulita e sicura. Un’apposita app individua il livello delle sostanze inquinanti tra le mura domestiche e gestisce il riciclo dell’aria. È una soluzione ottimale per i fumatori, per chi vive in città e per chi soffre di allergie. Arieggiare in modo intelligente la casa elimina gli agenti allergenici e previene la formazione di muffe abbassando la percentuale di l’umidità.

Sì, la casa non è solo una macchina da abitare o un freddo cervellone. Se sei incuriosito dalla domotica applicata al risparmio energetico contattaci, studieremo insieme una soluzione personalizzata per trasformare la tua casa nel tuo migliore amico.

Efficienza energetica
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.