Energie rinnovabili e risparmio energetico

+39 0660513534

Impianti Fotovoltaici con Accumulo

IL SISTEMA PIÙ SEMPLICE PER RAGGIUNGERE L’INDIPENDENZA ENERGETICA

Immagina di produrre in autonomia energia elettrica dal sole e poterla sfruttare in ogni ora della giornata. Questo oggi può diventare realtà se installi un impianto fotovoltaico con batterie per accumulo. Il crescente numero di dispositivi elettronici nelle abitazioni e nelle aziende richiede una nuova soluzione per diminuire i consumi e massimizzare il risparmio. Il fotovoltaico con accumulo risponde a questa necessità conservando nelle batterie l’energia generata dall’impianto e non consumata direttamente durante il giorno. Energia gratuita disponibile nelle ore serali e notturne per aumentare la quota di autoconsumo e ridurre al minimo i costi energetici.

Scegli un impianto fotovoltaico con sistema di accumulo e sei al sicuro dagli aumenti dei costi dell’elettricità, diventi più indipendente dal Gestore di rete e abbatti i costi della bolletta elettrica fino all’80%.

Richiedi l’impianto su misura per te

1 – PRODUCI

L’impianto fotovoltaico produce energia elettrica gratuita e la impiega secondo una scala di priorità;

2 – AUTOCONSUMI

L’energia prodotta viene prima utilizzata istantaneamente per abbattere del tutto i costi dell’elettricità (autoconsumo);

3 – CONSERVI

L’energia in surplus viene immagazzinata nella batteria per utilizzarla in autoconsumo nelle ore serali e notturne;

4 – IMMETTI

L’energia viene immessa in rete e venduta quando le batterie sono cariche e non c’è autoconsumo.

Vantaggi dell’Impianto fotovoltaico con accumulo

Indipendenza energetica

Produci in autonomia l’energia di cui hai bisogno e sei meno dipendente dal Gestore di rete.

Massimizzi Autoconsumo

Aumenta l’uso di energia in autoconsumo per far funzionare gratuitamente elettrodomestici e dispositivi elettronici.

Doppio risparmio

Abbatti dell’80% la spesa delle bollette e puoi recuperare il 50% dell’investimento con le detrazioni fiscali.

Energia pulita h24

Sfrutta al 100% l’energia prodotta dai pannelli solari anche nelle ore serali e notturne.

Monitora e scegli

Grazie al sistema di monitoraggio controlli da remoto la produzione dell’impianto fotovoltaico in ogni momento.

Addio blackout

In caso di blackout sfrutti l’energia accumulata e non rimani senza corrente.

Le migliori batterie per accumulo

Batteria-per-accumulo-LG

Batteria per accumulo LG

Batteria agli ioni di litio con la migliore densità energetica al mondo.

batteria-per-accumulo-fronius

Batteria per accumulo Fronius

La batteria al litio, ferro e fosfato altamente performante.

Batteria-per-accumulo-Solarwatt

Batteria per accumulo Solarwatt

Elegante, discreta e dalle incredibili prestazioni.

batteria-per-accumulo-Pylontech

Batteria per accumulo Pylontech

La batteria modulare per accumulo di ultima generazione.

Perchè scegliere Be Next?

Be Next progetta e realizza la soluzione di risparmio energetico più efficiente per privati e aziende.

Partiamo da un’analisi scrupolosa su modalità, tipologia e costi dei tuoi consumi elettrici.

Progettiamo l’impianto fotovoltaico con accumulo dimensionato alla perfezione per le tue esigenze.

Un team di ingegneri altamente qualificato si occupa di tutte le pratiche amministrative, burocratiche e del GSE.

Come Premium Partner dei nostri fornitori ti garantiamo installazione e servizio assistenza rapido e di alta qualità.

Hai a disposizione una vasta gamma di servizi post vendita e manutenzione per un impianto sempre efficiente.

Offriamo la possibilità di finanziamento a tasso agevolato con Fiditalia.

Vuoi sapere quale impianto è migliore per te?

Best of Houzz 2018 – Client Satisfaction

Be Next Srl è stata valutata ai massimi livelli per la soddisfazione del cliente da parte della comunità di Houzz.

Soluzioni di accumulo per impianti fotovoltaici nuovi o già esistenti

Impianti fotovoltaici con batterie per accumulo

Impianto completo con moduli fotovoltaici made in EU, strutture di fissaggio, inverter di ultima generazione, batterie per accumulo

Fotovoltaico con accumulo

Impianti fotovoltaici predisposti per l’accumulo

Impianto con moduli fotovoltaici made in EU, strutture di fissaggio e inverter di ultima generazione predisposto per l’accumulo.

Fotovoltaico con accumulo

I nostri Clienti

Contact form

Vuoi maggiori informazioni? Chiamaci subito al 06/60513534 oppure compila la seguente contact form.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite sms e/o e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter da parte di Be Next S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.

Recapiti

Telefono

+39 06/60513534

Email

info@be–next.it

Indirizzo

Via Cinquefrondi 75, 00173 Roma

Prezzi degli Impianti Fotovoltaici con Accumulo

Il prezzo della batterie è un fattore chiave quando si sceglie un fotovoltaico con accumulo. Spesso ci viene chiesto se i costi attuali rendono conveniente l’installazione di questa tipologia di impianto. Oggi possiamo rispondere senza dubbio sì: i prezzi delle batterie sono in calo del 24% dal 2016 e hanno raggiunto un’efficienza energetica elevata. I costi della batteria dipendono da alcune caratteristiche tecniche come:

  • Tecnologia: Le batterie oggi più diffuse sono quelle agli Ioni di Litio nelle varianti Litio Ferro Cobalto o Litio Manganese Cobalto.
  • Potenza: la potenza massima che può essere prodotta dall’impianto
  • Capacità: quanta energia elettrica la batteria può accumulare
  • Garanzia: Si basa sul numero di cicli garantiti in cui le prestazioni della batteria rimangono quelle dichiarate dal produttore.

Ad esempio, una batteria ai litio per un fotovoltaico residenziale da 3 kW ha un costo tra i 2400€ – 2600€. Il prezzo totale dell’impianto dipende dalla tipologia:

  • Impianto fotovoltaico nuovo: I costi di un impianto completo dipende dai componenti scelti (modulo, inverter, batteria, strutture), dal tipo di installazione e dalle pratiche burocratiche necessarie.
  • Retrofit: I vecchi impianti fotovoltaici, anche dal 2° Conto Energia, possono installare le batterie per accumulo. Se l’inverter non supporta gli accumulatori bisogna calcolare anche i costi della sostituzione. Ricordiamo che l’acquisto di inverter e batterie usufruisce sempre dell’Iva agevolata al 10%.

Detrazioni fiscali per Impianti Fotovoltaici con Accumulo

Investire nel fotovoltaico residenziale o commerciale con accumulo oggi è vantaggioso anche per le numerose detrazioni fiscali. Ecco le principali:

  • Bonus ristrutturazioni 50%: Il fotovoltaico rientra tra gli interventi che usufruiscono della detrazione per ristrutturazione e risparmio energetico. Se decidi di installare un impianto con accumulo nel 2018 ti costa la metà. Il bonus consente di recuperare il 50% della spesa in 10 anni. Se, ad esempio, spendi 6000€ potrai recuperare 3000€ con una rata annuale da 300€.
  • Scambio sul posto (SSP): Oltre alla detrazione al 50%, puoi guadagnare anche con lo scambio sul posto. Spesso frainteso, è un sistema gestito dal GSE per valorizzare l’energia immessa in rete dagli impianti fotovoltaici con accumulo. L’energia prodotta passa per 3 step: prima viene utilizzata direttamente (autoconsumo), poi viene immagazzinata nelle batterie e poi immessa in rete. A volte è necessario prelevare energia dalla rete nazionale, ad esempio se di notte viene esaurita quella nelle batterie. Il GSE con lo scambio sul posto paga all’utente una somma in funzione dell’energia immessa e quella prelevata. L’importo viene calcolato con una formula complessa che considera diversi fattori.
  • Superammortamento 130%: Gli imprenditori che vogliono migliorare l’efficientamento energetico dell’azienda possono usufruire del Superammortamento al 130%. Questa agevolazione permette di maggiorare del 30% il costo d’acquisto di un bene strumentale, in questo caso il fotovoltaico, e dedurre la cifra dalle tasse in quote annuali.

Quando conviene installare il fotovoltaico con accumulo

Lo sviluppo della tecnologia e i prezzi in costante calo rendono conveniente installare il fotovoltaico con accumulo. In particolare, chi vuole aumentare l’autoconsumo energetico può trarre notevoli vantaggi. Per autoconsumo intendiamo la quota di energia prodotta e utilizzata sul totale dell’energia prodotta dall’impianto. In parole semplici, è quella energia prodotta durante le ore di sole che viene istantaneamente utilizzata per alimentare le utenze elettriche. Un impianto fotovoltaico tradizionale ha autoconsumo medio del 33%. Un buon dato che permette notevoli risparmi economici ma che può migliorare con le batterie.

Spesso l’energia prodotta durante il giorno non viene utilizzata in modo efficiente. Viviamo la casa nelle ore serali e siamo costretti a prelevare (e pagare) energia elettrica dalla rete per alimentare gli elettrodomestici. È il caso di un nostro cliente che ha un impianto fotovoltaico da 4.5 kW senza batterie. Grazie al sistema di monitoraggio possiamo controllare la produzione, immissione e prelievo di energia durante la giornata. I picchi di colore blu verso il basso nel grafico sono i prelievi di corrente dalla rete nazionale. Nonostante riesca a coprire buona dei parte dei suoi consumi con il fotovoltaico, è costretto a prelevare di frequente alla rete elettrica. Un’educazione al corretto uso dell’energia solare è qui determinante per un aumentare l’autoconsumo. Ad esempio, utilizzando elettrodomestici energivori come la lavatrice e la lavastoviglie durante il giorno.

Un’altra cliente, al contrario, ha installato un impianto da 6 kW completo di batterie per accumulo e i picchi in blu sono verso l’alto. In questo caso non ci sono prelievi ma versamenti: l’energia in eccesso è immessa nella rete nazionale. La produzione del fotovoltaico è sufficiente per coprire il fabbisogno energetico grazie alle batterie. La cliente può, così, utilizzare corrente gratuita anche dopo il tramonto.

Monitoraggio Fotovoltaico senza batterie
Monitoraggio Fotovoltaico senza batterie
Monitoraggio Fotovoltaico con accumulo
Monitoraggio Fotovoltaico con accumulo

Impianto fotovoltaico con accumulo 3 kW

Come si sceglie il dimensionamento di un impianto fotovoltaico con accumulo? Le taglie partono da 1 kW di potenza in sù, a seconda del tipo di utenza su cui viene installato. L’impianto fotovoltaico da 3 kW è la taglia standard per una famiglia di 3-4 persone. Il dimensionamento preciso, sia della potenza dell’impianto che della batteria, viene scelto basandosi su fattori come:

  • Analisi consumi: lo studio delle bollette e dei consumi è uno dei fattori determinante per stabilire il dimensionamento del fotovoltaico da 3 kW
  • Stile di vita: il corretto dimensionamento della batteria dipende da quando vengono svolte le attività domestiche
  • Autoconsumo: capire la percentuale di autoconsumo che si può raggiungere aiuta ad individuare la taglia della batteria giusta
  • Posizione: la localizzazione geografica è importante per capire la producibilità attesa dall’impianto

Il calcolo della potenza giusta del fotovoltaico con batterie deve essere sempre fatta da un tecnico esperto. Solo così si può avere la sicurezza di un investimento adeguato e dal ritorno economico certo.

Impianto fotovoltaico con accumulo 6 kW

Il fotovoltaico con accumulo da 6 kW è la taglia standard per gli impianti residenziali su villette. Per chi possiede una casa di grande metratura, risparmiare sulle bollette è una prerogativa. Il fotovoltaico con accumulo, magari abbinato ad un sistema per il riscaldamento efficiente come la pompa di calore, è un’ottima soluzione per abbattere i costi dell’elettricità. La taglia da 6 kW si installa quando ci sono caratteristiche precise come:

  • Contatore: la taglia del contatore elettrico è il primo dato da analizzare per individuare il dimensionamento dell’impianto solare
  • Tetto più grande: un fotovoltaico da 6 kW occupa uno spazio di circa 36 mq, è necessario un tetto o una pensilina di ampie dimensioni per l’installazione.
  • Autoconsumo: una batteria per accumulo da 6 kWh può essere installata anche se si ha il contatore e l’impianto da 3 kW, in modo da aumentare la quota di autoconsumo.
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.