Energie rinnovabili e risparmio energetico

+39 0660513534

Ristrutturazione: quale impianto di riscaldamento scegliere?

luglio 5, 2018

Ristrutturazione: quale impianto di riscaldamento scegliere?

Vuoi ristrutturare casa e non sai quale impianto per il riscaldamento installare? È una scelta cruciale in fase di ristrutturazione ma non semplice. L’impianto di riscaldamento deve garantire bassi consumi, un risparmio economico a lungo termine e un comfort abitativo elevato.
Sistemi come il pavimento radiante o la pompa di calore permettono di abbassare i costi per la climatizzazione fino al 60%. Ma come sapere quale impianto di riscaldamento è più adatto a noi? In questa breve guida scopri i vantaggi e svantaggi dei 3 impianti di climatizzazione più efficienti per la ristrutturazione.

Pavimento radiante

Il riscaldamento a pavimento è la scelta ottimale se devi ristrutturare casa e vuoi riscaldare con il massimo comfort. Il benessere termico e le prestazioni garantite da questa tipologia di impianto sono imbattibili. Il pavimento radiante, grazie a una struttura di tubi o resistenze elettriche, distribuisce il calore in casa mediante irraggiamento. Questo fa sì che la temperatura sia omogenea in tutte le stanze, eliminando dispersione e fastidiosi sbalzi termici.
Il pavimento radiante può essere utilizzato anche come impianto di climatizzazione per l’estate. Il raffrescamento a pavimento funziona sempre per irraggiamento ma, per evitare la formazione di umidità e condensa, necessita di un impianto di deumidificazione.
Oltre al comfort elevato, un impianto di riscaldamento e raffrescamento a pavimento offre altri importanti vantaggi. Scegliendo una soluzione integrata, ad esempio abbinato ad una pompa di calore, si ottiene un risparmio economico notevole. Il pavimento radiante riduce i costi del riscaldamento perché lavora ad una temperatura di 30°, più bassa rispetto ai 50° della caldaia a condensazione.
Spesso ci viene chiesto se ci sono tipologie di pavimentazione non adatte al pavimento radiante. La risposta è no, ma attenzione se si sceglie il parquet! Il calore potrebbe alzare il legno, assicurati che la posa sia fatta alla perfezione.

Sai che puoi installare il pavimento radiante anche senza smantellare casa? Contattaci per saperne di più!

Vantaggi pavimento radiante

  • Comfort elevatissimo
  • Distribuzione omogenea del calore in tutte le stanze
  • Diminuzione di acari e polveri
  • Sistema invisibile con zero ingombri

Svantaggi pavimento radiante

  • Necessita di un impianto di deumidificazione se utilizzato per il freddo
  • Sconsigliato in abitazioni con soffitto alto

Pompa di calore

Se il pavimento radiante è la scelta ottimale per riscaldare e raffrescare casa, abbinando una pompa di calore hai l’impianto perfetto. Integrati in un unico sistema, dove la pompa di calore produce caldo/freddo e il pavimento è il terminale di irraggiamento, assicurano un’efficienza senza eguali. Efficienza che si traduce in una riduzione della spesa per luce e gas fino al 60%. Può anche provvedere alla produzione di acqua calda sanitaria, in questo caso devi anche installare un serbatoio per l’accumulo.
Le pompe di calore si differenziano per le fonti rinnovabili da cui prelevano la quasi totalità dell’energia. La pompa di calore aria/acqua, la più diffusa e facile da installare, utilizza l’aria all’esterno dell’abitazione. Se hai a disposizione un terreno ampio puoi optare per una pompa di calore geotermica. È una tipologia che lavora sempre alla massima efficienza perché sfrutta il calore a temperatura costante del sottosuolo.
I vantaggi della pompa di calore non si limitano all’efficienza e al risparmio energetico. Se scegli questa tecnologia non devi acquistare canne fumarie, kit di scarico fumi e azzeri anche i costi per la manutenzione. Non sai come scegliere la giusta pompa di calore? Affidati ad un tecnico esperto che valuterà i parametri dell’abitazione, la zona climatica e le esigenze della famiglia per individuare la tipologia più adatta.

Vantaggi pompa di calore

  • Impianto unico per riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria
  • Comfort costante 365 giorni l’anno
  • Aumento valore immobile
  • No manutenzione

Svantaggi pompa di calore

  • Necessita di uno spazio esterno e/o di un locale termico per installare macchinario di medie dimensioni
  • Utilizza acqua a bassa temperatura e per la produzione di acqua calda sanitaria deve essere abbinata ad accumulo

Pompa di calore

Caldaia a condensazione

Abbiamo visto come il pavimento radiante e la pompa di calore siano impianti per il riscaldamento efficienti ma hanno esigenze particolari per l’installazione. In caso di ristrutturazione leggera, o se vuoi migliorare il risparmio energetico di una casa di piccole dimensioni, puoi scegliere una caldaia a condensazione. Dal 2015 è vietata la produzione e vendita delle vecchie caldaie, macchine poco efficienti e inquinanti.
La caldaia a condensazione è ecologica e conveniente. Ha un costo d’acquisto più basso rispetto agli altri impianti ma per questo è meno efficiente. Il suo funzionamento è semplice: lavora a temperatura più bassa rispetto alle vecchie caldaie perché sfrutta i fumi stessi della combustione. I costi per riscaldare casa si riducono così del 30%
Anche la caldaia a condensazione può essere abbinata al pavimento radiante. Interessante è la versione ibrida con pompa di calore. Specie nelle zone climatiche rigide può non essere sufficiente una pompa di calore. La versione ibrida fa subentrare la caldaia a supporto quando la temperatura esterna si avvicina allo 0. La caldaia a condensazione funziona anche con i caloriferi già esistenti, come il termosifone, anche nella versione ibrida. Per questo è un’ottima alternativa in caso di ristrutturazione poco invasiva.

Vantaggi caldaia a condensazione

  • Bassi costi d’investimento
  • Occupa poco spazio
  • Adatta anche per ristrutturazioni leggere perché funziona con i termosifoni già esistenti.

Svantaggi caldaia a condensazione

  • Meno efficiente rispetto ad altre soluzioni
  • Necessita manutenzione costante

Vuoi maggiori informazioni? Chiamaci subito al 06/60513534 oppure compila la seguente contact form!

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite sms e/o e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter da parte di Be Next S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.

Pompe di calore
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.